Odio le storie d'amore.

Ask me anythingSubmitPagina successivaArchivio

Qui mi sento meno sola.
Leggo parole di chi ama disperatamente come me e capisco di non essere l’unica cogliona che piange appena torna in camera e si sente al sicuro.

ilmaterialedelcielodimilano:

Che cosa meravigliose, aw. Vogliovogliovoglio.

(Fonte: hereticnarrative)

"E io ti guardo e ho paura di rompermi."

- Alda Merini (via morbillo)

(Fonte: , via hate-kate)

potentially:

Paris by Emmanuel Rosario on Flickr

"A volte la luce nel suo sguardo si faceva affilata, come lo scintillio di una stella nel cielo di una notte d’inverno. Se per qualche ragione si chiudeva nel mutismo, poteva restare in silenzio per un tempo infinito, come una di quelle rocce sull’altro lato della luna. Il suo viso perdeva quasi ogni espressione, e si poteva pensare che anche il suo corpo avesse perso ogni calore"

- Haruki Murakami, L’arte di correre (via caelum-astris-distinctum)

(via hate-kate)

veraciousdakota:

Ancora due settimane e ci rivedremo… E quando ritornerò non me ne andrò più.

(via hate-kate)

"Però volevo dirti che qualcosa mi rimane, che ci sono mattine in cui non ho tanto da fare e il mio pensiero si posa ancora su noi due al mare, e quando mi sento sola ci sono sere in cui potrei avere ancora bisogno di te. Insomma non ci sei, ma ci sei lo stesso. Te ne sei andato, ma sei rimasto. Siamo finiti, ma da qualche parte continuiamo."

- susanna casciani 

(Fonte: quantavitainsiemeate)

"Però sai, una cosa voglio dirtela: ogni volta che poi sei arrivato, quanto avessi aspettato prima non importava più."

- Susanna Casciani (via e-cosi-fragile-ricomincerai)