Odio le storie d'amore.

Ask me anythingSubmitPagina successivaArchivio

lastrofaperiltuoritornello:

Cronaca di un disamore - Ivan Cotroneo.

In una serata maledettamente scura, ti penso. Il mese scorso mi dicesti che frequentavi una ragazza, la conosci da tempo e ti ci trovi bene, addirittura ti senti libero con lei come con nessun’altra. Mi chiedi consigli perché lei è sfuggente, ha chiaramente paura di lasciarsi andare e di soffrire, posso capirla. Parliamo di lei, ti spingo spudoratamente tra le sue braccia, io con te non so mentire, se mi chiedi qualcosa in fatto di sentimenti non ragiono per convenienza, abbiamo modi di amare molto diversi, io non mi so tutelare, non so fermarmi, non ho mai giocato sulla difensiva.. In amore mai! Ti dico di puntare dritto alla meta se è quel che vuoi davvero, di non mettere davanti l’orgoglio.. Ti sento preso da lei, almeno così dici tu. Dopo qualche settimana mi dici che hai deciso di chiudere perché lei non riesce a sbloccarsi, ha scelto la sua libertà, è codarda. “Se hai bisogno io ci sono, lo sai” ti ho scritto un sera.. “Anche tu” mi hai risposto. Mi basta, adesso mi basta… Noi siamo destinati ad esserci l’uno per l’altro, in ogni momento.

darksilenceinsuburbia:

Tara Bogart

From A Modern Hair Study

Website

(via spoopyyetnot)

menoparolepiuabbracci:

#semplice #chiaro #efficace #drittoalpunto 👀✨

Esco dal portone, lui mi aspetta per tornare a casa insieme.. Mentre gli parlo vedo un tuo amico e accanto tu.. Hai la barba più lunga e un maglione nero. Parli animatamente, spero che tu non ti accorga di me e invece quando ti sono vicina giri la testa e mi guardi… Abbozzo un mezzo sorriso e agito la mano, tu contraccambi e sposti il braccio verso di me facendo un cenno… Rimaniamo così, tu resti immobile e io continuo a camminare… Mentre ti vorrei abbracciare.

Jen Ramos - Colors (2011-2012)

(Fonte: likeafieldmouse, via spoopyyetnot)

Lui è la mia malinconia.